Alla scoperta di Siracusa e Pantalica attraverso i quattro elementi

Testo in CAA Comunicazione Aumentativa Alternativa

Con Comunicazione Aumentativa e Alternativa (C.A.A.) si indicano tutte le modalità di comunicazione che possono facilitare e/o migliorare la comunicazione di persone che hanno difficoltà ad utilizzare il linguaggio orale e la scrittura.
Aumentativa perchè incrementa modalità comunicative già presenti, Alternativa in quanto si avvale di strategie e tecniche diverse dal linguaggio parlato.
La CAA basandosi prevalentemente sull’uso di sistemi simbolici e di immagini risulta particolarmente efficace se applicata all’accessibilità dei testi.
Trasformare un concetto in immagine consente infatti di trasmetterne immediatamente il significato anche a persone che presentano difficoltà di comprensione del testo.

“Testi di Giada Cantamessa e trasposizione in simboli di Barbara Porcella e Valentina Baraghini”.

Allegati

Il Castello Maniace

Il Palazzo del Senato

Pantalica: dove la natura e la storia si fondono

L’ara di Ieróne II: luogo di sangue e di fuoco

Nel regno del re Hyblon: Pantalica tra storia e leggenda

Neàpolis e l’elemento terra. I luoghi dello spettacolo: il teatro greco e l’anfiteatro romano

Pantalica bizantina

Ortigia e l’elemento terra. La piazza del Duomo: alla scoperta delle origini

Le catacombe di San Giovanni

L’architettura della Piazza

La Cattedrale di Siracusa

Neàpolis e l’elemento acqua. Il Ninfèo

La Neàpolis e l’elemento aria. L’Orecchio di Dionisio

La Giudècca e l’acqua. I bagni rituali: il Miqweh di Casa Blanca

Ortigia e l’acqua. La Fonte Aretusa

La Giudècca e l’elemento terra. Tra giardini e botteghe artigiane

L’interno della Cattedrale di Siracusa

La fontana di Diana in Piazza Archimede

L’Athènaion del tiranno Gelóne

La Giudècca e l’aria. La Basilica di S. Giovannello

Ortigia e il fuoco. Archimede e l’invenzione degli specchi ustori

La chiesa di San Giovanni alle Catacombe

Tempio di Apollo

I bagni ebraici: il miqveh di Casa Blanca

Neàpolis e il fuoco. L’Altare di Ierone e il fuoco sacrificale

La Neàpolis dal passato a oggi

Piazza del Duomo: un luogo sacro degli antichi greci

La Giudècca

Siracusa durante la tirannide di Dionigi

Gli spettacoli gladiatori

La Chiesa di Santa Lucia alla Badia

La natura nella Neàpolis

L’Orecchio di Dionìsio e la Grotta dei Cordari

L’Anfiteatro romano

Il Museion e la grotta del Ninfèo

Le naumachie: battaglie navali al teatro

Pantalica e l’elemento terra

Un viaggio a Pantalica

Le funzioni del Castel Maniace

Luogo di incontro di mari e civiltà

La Giudècca, il cuore ebraico nascosto di Siracusa

Il Teatro Greco di Siracusa

La Cattedrale di Siracusa

La Siracusa romana, potenza militare grazie al genio di Archimede

Il Castello Eurìalo

L’interno del Duomo di Ortigia

Le mura Dionigiane: un capolavoro di ingegneria greca

Le Venationes

Ortigia. La Venere che sorge dalle acque del mare

Ortigia e l’elemento aria. Gli dei dell’Olimpo e il tempio di Apollo.

Pantalica e l’acqua: il Mito del Fiume Ànapo

La Cultura di Pantalica

Pantalica e l’aria. Nel cielo di Pantalica: dai falchi ai pipistrelli

La Giudècca e il fuoco. La cucina nella religione ebraica

Il significato culturale della tragedia

La fortificazione spagnola

Ebrei popolo errante

Leggende e magici echi nelle Latomìe di Siracusa

La Neàpolis

Tracce del Cristianesimo a Siracusa

Cripta di San Marciano

Pantalica e il fuoco. L’età dei metalli: oggetti della cultura di Pantalica